Arcidiocesi
di Ferrara-Comacchio

 
 
 

Parrocchia

Gaibana

Orario Sante Messe:
Festivo ore 9:30

Arcidiocesi Ferrara-Comacchio
 
 

DOVE SIAMO




 

DESCRIZIONE

Date

Fondata nel 1602.
Ricostruita nel 1775

STORIA

Sono numerose le testimonianze storiche relative alla pieve di Gaibana, a partire dal sec. XI: in un atto del 1054 il vescovo Rolando cedeva ad essa un quarto della decima di Monestirolo; nel 1083 l'arciprete di Gaibana Martino era membro del Capitolo della Cattedrale di S. Giorgio; nel 1143/49 vi furono controversie tra la pieve e la Cattedrale di S. Giorgio per questioni giurisdizionali e decimali riguardanti la parrocchia di Fossanova S. Marco. La bolla di Clemente III del 1189 diretta a Stefano vescovo di Ferrara conferma la dipendenza ai pontefici di varie chiese, tra cui appunto S. Maria di Gaibana. Nel sec. XIV, epoca di declino delle pievi, a causa delle carestie, delle inondazioni e delle guerre, il numero dei canonici di Gaibana veniva ridotto da sei a quattro. Nel sec. XVII la plebania di Gaibana aveva nove parrocchie: S. Marco di Fossanova, S. Agnese di Gaibanella, S. Vincenzo e S. Anastasio di Monestirolo, S. Giacomo di Marrara, S. Bartolomeo di Ospitale Monacale, S. Giovanni Battista di Traghetto, S. Maria Maddalena di Codifiume, S. Nicola della Scarsella e S. Egidio di Fossanova. L'originaria chiesa romanica subì a più riprese restauri ed ampliamenti e la più importante fu quella del 1775, perché ampliata; la facciata venne costruita su modello barocco. Nei bombardamenti dell'ultima guerra mondiale furono danneggiate chiesa e campanile. È di questa terra Giovanni, vissuto attorno al 1455, che ha lasciato il segno della sua arte di miniatore nella Bibbia di Borso d'Este (ma la chiesa possedeva sino all'epoca napoleonica un messale da lui realizzato). Alcuni personaggi illustri furono arcipreti di Gaibana: tra essi si ricordano un altro Giovanni (sec. XII), scrittore dei raffinati codici della Biblioteca Capitolare di Padova, e il celebre umanista e bibliografo Giovanni Aurispa, vissuto nella prima meta del sec. XV, chiamato alla Corte degli Estensi, essendogli stata affidata da Nicolò III l'educazione del figlio Meliaduse.

Cronotassi

Garani Gian Paolo (1998-1999), Faggioli Lino (1985-1998), Danieli Livio (1985-1985), Marozzi Gianni (1975-1985), Cisterna Cartesio (1950-1975), Cisterna Cartesio (1946-1949), Toselli Pietro (1913-1945), Travagli Giuseppe (1907-1914), Felloni Alessandro (1876-1907), Bellettati Giacomo (1824-1824), Penazzi Giovanni (1793-1824).




Orario Estivo
Giorno
Ora
Tipo Liturgia
Annotazioni
09:30
Festiva

Orario Invernale
Giorno
Ora
Tipo Liturgia
Annotazioni
09:30
Festiva



Eventi in corso (0)
Archivio Eventi (0)
 
 

CONTATTI

 
 

Parrocchia della Natività di Maria Vergine

Gaibana
 

Indirizzo:
Via Ravenna 651
44124 Gaibana
Ferrara FE


Telefono:
0532 718037


Email:
parrocchiagaibana@gmail.com


Web:


Amministratore parrocchiale:


Vicario parrocchiale:

 

VOCI CORRELATE

 
Vicariato

Unità Pastorale

 

APPUNTAMENTI

  

LUN
MAR
MER
GIO
VEN
SAB
DOM